Nuovi Switch Hikvision 3E PoE

PTZ? Guida Hikvision Speed Dome e su come creare Preset, Patrol e Pattern
10 aprile 2017
Turbo HD 4.0, potenza e UHD Video 8MP su cavo coassiale
19 aprile 2017

Nuovi Switch Hikvision 3E PoE

Switch Hikvision 3E PoE

Progettata appositamente per applicazioni di videosorveglianza IP e capace di fornire oltre 370 Watt totali PoE di output, la nuova serie di Switch Hikvision 3E PoE include periferiche da 5, 9, 16 e 24 porte Unmanaged e periferiche da 8, 16 e 24 porte 802.3 af/at web Managed Layer 2. Totalmente plug & play e in grado di assicurare una veloce trasmissione dei dati, i modelli Unmanaged e Managed a 16 e 24 porte supportano entrambi porte combo a 100/1000 Mbps.
Rispetto ai tradizionali switch di provenienza informatica, la nuova serie di Switch PoE di Hikvision garantisce distanze di trasmissione decisamente più lunghe (fino a 250 metri) e utilizza un’alimentazione di tipo adattivo che gestisce in maniera dinamica le oscillazioni nelle richieste energetiche delle varie telecamere.

Switch Hikvision 3E PoE

Grazie anche al sistema di priorità nelle trasmissioni VIP-Port, che assicura stabilità del segnale e fluidità del video, la nuova serie di Switch PoE Hikvision garantisce una qualità elevata e costante nella videosorveglianza, essenziale soprattutto per le severe esigenze di monitoraggio richieste dalle aree sensibili.

Dotato di protezione antifulmine 4 KV, un alimentatore 8-Core PoE garantisce ulteriore fonte di energia e quindi sicurezza, assicurando un monitoraggio efficace e affidabile, oltre che “a prova di manutenzione” anche nel lungo periodo.
Gli Switch PoE Hikvision assicurano la qualità della trasmissione video e sono dunque la scelta ideale per progetti di videosorveglianza IP per i più svariati campi di applicazione.

Condividi: