Turbo Hikvision: Come sfruttare tutte le potenzialità della rilevazione VCA dei dvr serie HUHI

Hikvision è al primo posto nella classifica globale per il secondo anno consecutivo
13 dicembre 2017
Telecamera Turbo HD con sensore Pir di movimento
5 maggio 2018

Turbo Hikvision: Come sfruttare tutte le potenzialità della rilevazione VCA dei dvr serie HUHI

Se anche a voi è capitato di leggere tra le caratteristiche del vostro DVR che può supportare su tutti i canali video le rilevazioni VCA (come attraversamento linea, Intrusione area, cambio scena, ecc ecc) ma non riuscite ad attivarle su più di due canali per volta, siete giunti nell’articolo giusto.

Sempre più spesso ci viene chiesto come mai non è possibile attivare un vento VCA come l’attraversamento linea su più di due canali video, praticamente succede che all’abilitazione dell’analisi su un terzo canale, compare l’avviso che sono già attivi i due canali disponibili e che quindi bisogna disabilitare l’opzione su uno dei due già attivi, a questo punto in molti si chiedono come mai, visto che sulle informazioni tecniche è riportato che è possibile farlo su tutti i canali?

Innanzitutto vi confermo che le informazioni tecniche sono corrette, e che quindi su tutta la serie HUHI dei DVR Hikvision c’è la possibilità di attivare il rilevamento linea su tutti i canali, per fare ciò dobbiamo recarci in Impostazioni  e alla voce Impostazioni Avanzate troverete la voce analisi VCA avanzata, se la modalità VCA avanzata è abilitata, saranno supportati su tutti i canali il rilevamento dell’attraversamento linea e il rilevamento di intrusioni area, ma l’uscita video 2K/4K e l’ingresso per le telecamere 4MP/5MP non sono più disponibili.

Facciamo un riepilogo proprio con le schermate del vostro DVR.

Rechiamoci nel <Menù> principale ed entriamo in <Configurazione>

Assicuriamoci di essere nella voce Generale, rechiamoci in <Altre impostazioni> e abilitiamo la <VCA Mode>
Dopo aver cliccato su Applica dobbiamo cliccare anche su SI per applicare le modiche
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *